I pellegrinaggi in Polonia

Ogni anno organizziamo tanti pellegrinaggi per i gruppi e i turisti individuali in Polonia. Possiamo aiutarvi con i tutti tipi dei servizi: partendo dal alloggio adeguato per le prenotazioni delle Sante Messe nelle chiese scelte. Vi possiamo consigliare gli itinerari migliori a soddisfare le vostre aspettative – sempre modifichiamo ogni parte del programma alle vostre aspettative individuali. Sotto potete verificare una delle nostre proposte che comprende i tutti luoghi principali del pellegrinaggio in Polonia. Ovviamente se non avete così tanto tempo, possiamo preparare il programma più breve per voi – non esitate a contattarci per dettagli ulteriori.

1 ° giorno – Trasferimento dall’aeroporto di Varsavia all’albergo a Varsavia
La nostra guida vi aspetterà nell’aeroporto alla sala dei arrivi con una piccola scheda con il nome del vostro gruppo. Forniremo il pullmann privato per il trasferimento dall’aeroporto all’albergo a Varsavia.

2° giorno – Giro a Varsavia + Santa Messa

Alla mattina organizziamo un giro individuale della città col pullman privato e la guida privata. Vi porteremo dal vostro albergo. Nel nostro programma si trovano tutti i monumenti salienti di Varsavia come: il Palazzo Presidenziale, l’Università di Varsavia, la Chiesa di Santa Croce con il cuore di Chopin, la Statua di Copernico, il Monumento dell’Insurrezione di Varsavia, il Ghetto Ebraico,la Tomba del Milite Ignoto, il Palazzo della Cultura e della Scienza, il Parco Reale di Lazienki con il Palazzo sull’Acqua. La nostra escursione si finisce nella zona della Piazza del Mercato Vecchio, il Barbacane e la Piazza del Castello Reale. Dopo la pausa di pranzo, vi proponiamo due opzioni:
La visita nel Museo dell’Insurrezione di Varsavia
La visita nel Castello Reale
La nostra giornata finiremo con la Santa Messa nella chiesa di San Stanislao Kostka dove vedrete anche il monumento e la tomba di padre Jerzy Popieluszko assassinato dal regime comunista nel 1984. La tomba è anche diventato la destinazione del pelegrinaggio del Papa Giovanni Paolo II che ha visitato questo luogo nel 1987. Visiteremo anche il museo che si trova nei suoi sotterranei. Dopo la visita torniamo in hotel.

3 ° giorno – Varsavia -> Niepokolanow -> Lowicz -> Czestochowa (Il Santuario di Jasna Gora) -> Cracovia

Lasciamo Varsavia alla mattina dopo la colazione e andiamo verso a Cracovia, ma non prenderemo il percorso più breve ma durante il viaggio ci fermeremo a visitare un paio dei posti interessanti. La nostra giornata iniziamo con la visita nella Basilica di Santa Maria Immacolata (Santuario di San Massimiliano Kolbe) in Niepokalanow, che è diventata famosa dopo la visita del Giovanni Paolo II nel 1983 durante la sua seconda Visita Pastorale in Polonia. La prossima fermata sarà Lowicz- una delle città più antiche della Polonia, famosa per la sua processione colorata del Corpus Domini. Visiteremo anche una basilica locale che è stato visitato dal Giovanni Paolo II nel 1999 e dopo la breve passeggiata nel centro dirigeremo verso Czestochowa. Dopo il nostro arrivo, facciamo una pausa di pranzo in ristorante locale e poi visitiamo il monastero paolino di Jasna Gora, grazie al quale Czestochowa diventò famosa in tutto il mondo. Qui facciamo un giro guidato con una guida monaca. Dopo la visita proseguiremo il nostro viaggio a Cracovia dove arriveremo in serata.

4 ° giorno – Visita a Cravovia (Città Vecchia, il quartiere di Kazimierz, i luoghi di Giovanni Paolo II)

Tutta questa giornata dedichiamo a Cracovia, la capitale precedente e la città più bella della Polonia con una migliaia dei monumenti e la storia lunga. Accanto alle attrazioni principali come: il Barbacane, la Piazza del Mercato, Sukiennice (Palazzo dei Tessuti) e la Chiesa di S. Maria vi mostreremo anche tanti luoghi strettamente collegati con il papa Giovanni Paolo II come: la Cattedrale di Wawel con la Sala Papale, la Basilica francescana e Il Palazzo degli Arcivescovi con la famosa “finestra papale”, il Museo Arcidiocesano, i prati di Blonia dove i milioni dei pellegrini si sono riuniti per ascoltare le parole del Papa, il Santuario della Divina Misericordia di Lagiewniki e il monumento del Giovanni Paolo II davanti della Chiesa di Arka nel famoso distretto di Nowa Huta. Durante la nostra visita avremo anche una pausa di pranzo in uno dei ristoranti nel centro di Cracovia e visiteremo anche il quartiere ebraico di Kazimierz con i suoi monumenti più interessanti.

5 ° giorno – Escursione per tutta la giornata da Cracovia ad Auschwitz, Wadowice e Kalwaria

Alla mattina, subito dopo la colazione vi prendiamo dal vostro albergo e vi portiamo per un giro nei campi di concentramento ad Auschwitz e Birkenau. Tra gli anni 1942-1945 più di 1 milione delle persone sono morte qui. La maggior parte di loro (90%) erano gli ebrei, ma c’erano anche gli altri prigionieri provenienti dai 28 paesi d’Europa: i polacchi, i zingari, i russi. Il museo visitiamo con la guida locale. Dopo la visita andiamo a Wadowice – il luogo della nascita del papa Giovanni Paolo II. Il nostro giro nella città inizieremo con il pranzo e poi visiteremo la Basilica della Presentazione della Beata Vergine Maria e la casa familiare del Papa. Sulla nostra via di ritorno a Cracovia faremo un’altra sosta – questa volta a Kalwaria Zebrzydowska – il luogo famoso per i suoi misteri della Passione e la Golgota più antica in Polonia che è stata inserita nella Lista del Patrimonio Mondiale Culturale e Naturale dell’UNESCO.

6 ° giorno – Escursione per tutta la giornata da Cracovia a Pieniny (Rafting sul fiume Dunajec) e Zakopane

Alla mattina presto dopo la colazione facciamo un giro per tutta la giornata alle montagne polacche. La nostra visita si comincia nel Parco Nazionale di Pieniny, dove possiamo sperimentare una grande attrazione turistica che è il rafting tradizionale sulle zattere di legno. Qui potete ammirare la bellissima Gola del fiume Dunajec e la cultura locale dei montanari. Il rafting finiremo nella piccola città di Szczawnica dove potrete mangiare il pranzo. Da Szczawnica andiamo a Zakopane – alla città montana più famosa in Polonia, situata nelle montagne di Tatra. Qui facciamo una passegiata intorno al centro di Zakopane dove vedremo i luoghi più interessanti della città come il Santuario della Madonna di Fatima a Krzeptowki. L’attrazione principale durante il nostro soggiorno a Zakopane sarà un giro con il funicolare sulla Collina Gubalowka da cui potrete ammirare una bella vista panoramica sui Monti Tatra. Durante il ritorno a Cracovia avrete l’opportunità di vedere le uniche case di legno del 19 ° secolo di Chocholow.

7 ° giorno – Visita alla Miniera di Sale di Wieliczka + trasferimento a Varsavia

Alla mattina dopo la colazione lasciamo Cracovia e andiamo a visitare la Miniera di Sale di Wieliczka. Wieliczka si trova solo 15 km dal centro della città ed è un’attrazione assolutamente da non perdere per tutti gli ospiti che vengono a Cracovia. Possiamo organizzare la versione speciale della visita nella miniera con una guida locale chiamata “Il percorso del pellegrino”. Qui vedrete le cappelle magnifiche, le sculture religiose e camere bellissime scolpite nel sale. Se il vostro gruppo ha un sacerdote, potete anche celebrare qui la Santa Messa sotterranea.
Dopo la visita torniamo a Cracovia per il pranzo e poi partiamo direttamente a Varsavia con il pullman privato. Nel vostro albergo arriveremo nel pomerigio tardo/ prima serata.

8 ° giorno – Trasferimento dall’albergo all’aeroporto di Varsavia

La nostra guida vi incontrerà per l’ultima volta nel vostro albergo e vi porterà con il pullman privato all’aeroporto di Varsavia per il volo di ritorno.

Scegli il numero di partecipanti e la data:

adulti

Potrebbe piacerti anche...

Il cestino è vuoto